Glicini -  Bed&Breakfast Villa dei glicini Abruzzo

Glicini -  Bed&Breakfast Villa dei glicini Abruzzo Glicini -  Bed&Breakfast Villa dei glicini Abruzzo

 Villa dei glicini - Abruzzo - rose -  Bed&Breakfast

 Villa dei glicini - Abruzzo - Glicini -  Bed&Breakfast

 Villa dei glicini - Abruzzo - Glicini -  Bed&Breakfast  Villa dei glicini - Abruzzo - Glicini -  Bed&Breakfast

 HOME

     CHI SIAMO   

     FOTO      

TERRITORIO

DOVE SIAMO

PRENOTAZIONI

PREZZI

CENNI STORICI SULL’ABBAZIA DI SAN CLEMENTE A CASAURIA

Villa dei glicini -  Bed&Breakfast  - Abruzzo - Abbazia S.Clemente a Casauria
La facciata con ingresso principale dell’Abbazia di San Clemente.

 

 

Villa dei glicini -  Bed&Breakfast  - Abruzzo - abbazia s.clemente a casauria
La navata centrale della Chiesa di San Clemente.

 

 

Villa dei glicini -  Bed&Breakfast  - Abruzzo - abbazia s.clemente a casauria
Il pulpito dell’Abbazia di San Clemente.

 

 

Villa dei glicini -  Bed&Breakfast  - Abruzzo - abbazia s.clemente a casauria
Notturno, ingresso principale.

 

 La tradizione fissa l'origine di Castiglione a Casauria, verso l'anno 1000, quando Adamo I, abate di Casauria, fece costruire il Castello.
L’Abbazia fu costruita dall'imperatore Ludovico II, pronipote di Carlo Magno, nel 871 a causa di un voto fatto durante la sua prigionia nel ducato di Benevento. Inizialmente dedicata alla Santissima Trinità, fu poi intitolata a San Clemente quando, nel 872, vi si traslarono i suoi resti. Fu soggetta, nei secoli successivi, a numerosi saccheggi: i Saraceni nel 920 e, nel 1078, fu distrutta dal conte normanno Malmozzetto. L'abate benedettino Grimoaldo intraprese la ricostruzione della chiesa che fu riconsacrata solennemente nel 1105. I lavori di ricostruzione terminarono solamente nella seconda metà del XII secolo sotto la conduzione dell'abate Leonate. Nel 1348 subì gravi danni a causa del terremoto. Si perdettero splendidi particolari architettonici. Nel restauro della chiesa che si fece cento anni dopo, molte parti non cadute vennero soppresse o mascherate da nuove costruzioni.

***************

 

La montagna

Villa dei glicini -  Bed&Breakfast  - Abruzzo - panorama monti

   A poca distanza dalla Villa dei Glicini, nel territorio della provincia di Chieti, per gli amanti della montagna, si estendono i “Monti della Majella”, costituiti da un massiccio calcareo molto compatto, sulla cui sommità si trovano le cime principali del gruppo (Monte Amaro, 2793 m.; Monte Acquaviva, 2737 m.; Monte Falcone, 2676 m,; Monte Rotondo, 2656 m.; Monte Macellaro, 2646 m.;Pesco Falcone, 2546 m.; Cima delle Murelle, 2598 m..] e vasti altopiani a quote elevate ( fino a 2500 m.). I suoi fianchi sono solcati da ripidi valloni, scavati da fiumi come l'Orfento, il Foro o altri. Intorno ad esso, i gruppi del Monte Morrone, del Monte Porrara e dei Monti Pizzi. I primi due sono divisi dal massiccio dalle valli dell'Orta e dell'Aventino; la zona dei Monti Pizzi, invece, è collegata alla Majella dai cosiddetti Altipiani Maggiori d'Abruzzo, pianori calcarei sui 1250 m. di altitudine. Sono presenti anche dei nevai (Nevai della Majella).

***************

 

Il mare

Pescara è il fulcro amministrativo e commerciale della regione, la città più popolosa dell’Abruzzo ed e' anche un’ ottima e frequentata stazione balneare, grazie allo splendido arenile che si affianca, per una decina di chilometri, al centro cittadino e alle vicine pinete. Di grande interesse sono anche i musei e le manifestazioni teatrali, musicali e culturali che ravvivano l’estate pescarese, tra cui spiccano il Festival
Internazionale del Jazz
e il Premio Flaiano. La località è attrezzata con una trentina di alberghi, un campeggio e un’ottantina di stabilimenti balneari, cui si aggiungono 6 circoli nautici, 4 piscine coperte e soprattutto il porto turistico Marina di Pescara, il più importante del litorale abruzzese. La citta' dispone di due stazioni FFSS (i treni a lunga percorrenza fermano a Pescara Centrale) e di un aeroporto. Chi arriva lungo la A 14 (adriatica) può scegliere tra le uscite di Pescara Nord Città Sant’Angelo, Pescara-Chieti e Pescara Sud-Francavilla, chi proviene da Roma per la A 25 deve prendere l’uscita Pescara-Villanova.

**************

 

Le Terme di Caramanico

 A circa 40 km. dal B&B, dove natura e salute convivono in perfetta sintonia, c’è un piccolo ma suggestivo borgo medievale a 650 m. di altitudine nel cuore del Parco Nazionale della Majella (Abruzzo).
Le preziose sorgenti solfuree ed oligominerali, dal 1576, fanno di Caramanico Terme uno fra i più esclusivi luoghi dedicati al benessere e alla salute svolgendo una importante attività di prevenzione, cura e riabilitazione. Il clima favorevole, grazie alla vicinanza con il mare, l'ottima ossigenazione e la particolare collocazione geografica permettono di trascorrere una vacanza all'insegna del relax favorendo il benessere fisico.

*************